CYBERMED NEWS

Frutta secca contro l'obesità

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
noci

Includere noci, mandorle, nocciole, pistacchi e noccioline nella dieta può ridurre l'aumento di peso e diminuisce il rischio di sovrappeso e obesità. Il loro effetto saziante aiuta infatti a mantenersi in forma. È quanto emerge da uno studio guidato dalla Loma Linda University School of Public Health e dalla International Agency for Research on Cancer, in collaborazione con 35 ricercatori che l'hanno revisionato, pubblicato sulla rivista European Journal of Nutrition.


I ricercatori hanno esaminato le informazioni sulla dieta e sull' indice di massa corporea di 373.293 persone, tra i 25 e i 70 anni, reclutate tra il 1992 e il 2000 in 10 Paesi europei nell'ambito dello studio European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition.

I partecipanti allo studio, in media, hanno guadagnato nell'arco di cinque anni due chili e cento grammi, ma rispetto a chi non consumava affatto noci coloro che ne consumavano di più sono ingrassati meno. I consumatori di noci, mandorle, nocciole, pistacchi, e noccioline, infine, avevano un rischio del 5 per cento più basso di diventare sovrappeso o obesi.

Joan Sabaté, autore senior dello studio, raccomanda dunque di mangiare più spesso questi alimenti, sottolineando che essi offrono energia, grassi buoni, proteine, vitamine e minerali.

http://www.informasalus.it/it/articoli/frutta-secca-contro-obesita.php